You are here

Back to top

Concerto di Natale giovedì 21 in Duomo

19 Dicembre 2017
Concerto di Natale dei bimbi della primaria Merici in Duomo

Ritorna anche quest’anno, in occasione del Natale, il Concerto corale degli alunni della Scuola paritaria “Angela Merici”. Un evento - giunto alla quattordicesima edizion quest'anno - che propone una riflessione sul significato del Natale cristiano capace di coinvolgere intensamente chi canta, suona, recita e soprattutto chi ascolta.
Il titolo del Concerto ripercorre il leit-motiv che la Scuola ha scelto per l’anno scolastico 2017-18, “Apriamo mente, cuore e mani”, un’esplicita esortazione di Papa Francesco a mettere a frutto in modo armonioso tutti i nostri talenti per diventare grandi in maniera intelligente ed umana.
Quest’anno tutto ruota attorno al racconto “I tre doni del tamburino”: un bambino, che sa suonare molto bene il tamburo, vede in una notte luminosissima, una stella che brilla più intensamente delle altre. Affascinato da questa luce, decide di seguirla, sicuro che essa sia destinata ad annunciare la nascita di un Re. Munito del suo inseparabile tamburo, egli si mette in viaggio portando con sé anche alcuni doni da offrire al futuro Sovrano. Ma, lungo la strada, alcune circostanze lo convincono a distribuire diversamente i suoi doni… Il racconto è intervallato dai più suggestivi brani musicali che la Scuola ha scelto e fatto eseguire dai bambini in questi anni (Blu, Amen, Go Tell it on the Mountain, In questa notte splendida…) cantati dai 130 alunni della Scuola primaria, diretti dalla Maestra Olga Dermelova ed accompagnati da alcuni genitori che si sono messi in gioco suonando diversi strumenti musicali. Non solo: la proiezione su di un grande schermo di alcuni dipinti di autori famosi (Van Gogh, Brueghel, Picasso…) renderà visivamente più esplicite alcune parti della storia del Tamburino. In questo modo, musica, canto, pittura e racconto si fonderanno in un “unicum” componendo uno spettacolo fatto di “mente, cuore e mani” che agiscono davvero insieme.
Vi aspettiamo giovedì 21 dicembre alle ore 20.45 in Duomo a Desenzano!