You are here

Back to top

Raccolta cibo a scuola per aiutare chi ha bisogno

27 Febbraio 2018
DonCibo 2018

La scuola "A. MERICI" propone anche quest’anno, nelle settimane da LUNEDì 5  a VENERDì 16 Marzo, periodo di Quaresima, una raccolta di generi alimentari non deperibili, per sostenere famiglie e persone bisognose del nostro territorio: si tratta del progetto DONACIBO. Quest’anno aiuteremo le famiglie povere di Desenzano attraverso la Caritas e il Centro di Aiuto Vita della nostra Città, i cui volontari distribuiranno i generi alimentari raccolti. Lo scopo del gesto è l’educazione alla carità cristiana. La sfida è quindi essenzialmente educativa. Noi siamo convinti che attraverso le iniziative che promuovono una cultura del dono, si può educare alla responsabilità verso se stessi e  verso gli altri, cominciando a ridare il giusto valore anche alle cose. Chiederemo a un nostro amico volontario di raccontare ai bambini la sua esperienza di rapporto con una famiglia bisognosa a cui consegna con fedeltà il pacco alimentare. Se è vero che la prima carità è l’educazione, per noi è altrettanto evidente che la prima educazione deve essere alla carità.
La carità è cosa diversa da un impeto di generosità, fatto sporadico o comunque destinato a non durare nel tempo. La carità non nasce dal sentimento, pure umano, che ci muove davanti a chi ha meno di noi. La carità nasce da una gratitudine per ciò che Gesù, Dio fatto uomo, ci ha donato. 
Il gesto del Donacibo è semplice: si tratta di acquistare alimenti con i propri piccoli risparmi (frutto di lavoretti e “fioretti”), accompagnati dai propri genitori, per poi depositarli in scatoloni posti nelle aule. Questo gesto farà vivere  ai bambini un'esperienza significativa: donando qualcosa si è più lieti poiché si inizia a scoprire che siamo prima di tutto NOI oggetto di un "GRANDE DONO" da parte di Dio.

PDF icon Scarica l'allegato (124.29 KB)