You are here

Back to top
15.10

2018

Regala un libro alla scuola con #ioleggoperché

 LA SCUOLA SARÀ GEMELLATA CON LA LIBRERIA CASTELLI PODAVINI 

#ioleggoperché: anche la scuola Merici partecipa!

Una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche, nonchè la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura organizzata dall’Associazione Italiana Editori.
Anche la scuola Angela Merici partecipa a #ioleggoperché.
Da sabato 20 ottobre a domenica 28 ottobre le famiglie che desiderano aderire all’iniziativa possono recarsi alla libreria Castelli Podavini di Desenzano ed acquistare un libro da donare alla nostra scuola. Non solo. Al termine della raccolta gli Editori offriranno alla biblioteca della scuola un numero di libri identico a quelli acquistati dai genitori: quindi acquistando un libro la scuola ne riceve due!
“Quest’anno parteciperemo anche noi - dice la coordinatrice Roberta Prospero - perchè avremo la possibilità di ospitare tutti i libri di lettura nella Mericiteca, la nostra biblioteca scolastica che a breve sarà operativa. L’obiettivo naturalmente è quello di sensibilizzare i bambini ed i ragazzi alla lettura ed anche alla scelta del libro”. Ogni scuola fornirà alla libreria di riferimento una lista di libri preferiti, anche se  naturalmente ogni famiglia è libera di acquistare il volume che preferisce. “Assolutamente. Noi faremo un elenco di libri che sarebbe bello avere all’interno della biblioteca scolastica, ma poi saranno i bambini con i loro genitori ad avere la massima libertà di scelta”.
#ioleggoperché vuole essere da un lato uno stimolo alla lettura, un modo per arricchire il patrimonio librario a disposizione degli studenti ma vuole anche portare anche i più piccoli nei luoghi dove è possibile avvicinarsi ai libri: e lì, che si tratti di  una libreria o di una biblioteca, il bambino deve iniziare a fare una scelta. Non sempre il libro esteticamente bello è anche un libro bello da leggere. “Assolutamente - continua la maestra Roberta - I bambini devono capire che un libro non si sceglie guardando esclusivamente il disegno di copertina. Bisogna leggere la trama posta sul retro ed anche saper ascoltare, cioè farsi consigliare da chi lavora nelle librerie e biblioteche e quei libri li ha letti”.
La scuola Angela Merici ha scelto di “gemellarsi” con la libreria di Desenzano Castelli Podavini (via Caporali 7): “Da molti anni questa libreria - conclude - è il luogo che accoglie chi è alla ricerca di un libro e chiede consiglio alle persone che vi lavorano: sono persone disponibili che hanno letto veramente i libri e sanno consigliare i bambini”.
Quindi per tutti l’appuntamento è dal 20 al 28 ottobre alla libreria Castelli Podavini di Desenzano: i bambini potranno scegliere il libro per arricchire la nostra Mericiteca.
 

#ioleggoperché è un progetto di AIE, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), con l’Associazione Librai Italiani (ALI), con il Sindacato Italiano Librai e Cartolibrai (SIL), con l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB) e con Libriamoci! Giornate di lettura nelle scuole, sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura e con il supporto della Società Italiana Autori ed Editori (SIAE).

#ioleggoperché, un libro per la tua scuola!
#ioleggoperché